Fondo di garanzia - Adesione

    Il fondo di garanzia è un servizio accessorio ai pagamenti previsto da Bitlend a favore degli Investitori.

    Bitlend si impegna a mantenere capiente tale fondo al fine di tutelare l'investitore da eventuali mancati rimborsi parziali e/o totali.

    L'adesione al fondo di garanzia è obbligatoria per tutti i richiedenti.

    Il fondo di garanzia viene alimentato esclusivamente dai richiedenti siano essi persone fisiche, giuridiche o Condomìni.

    Una percentuale delle spese sostenute dal richiedente viene destinato al fondo di garanzia. Tale percentuale sarà parametrata al volume di operazione di pagamento e verrà chiaramente dichiarata al momento dell'apertura di ogni singola posizione.

    Bitlend e Lemonway non sono responsabili di eventuali rimborsi parziali o totali e il fondo di garanzia non rappresenta un'assicurazione al credito.

    L'adesione al fondo di garanzia è:
  • opzionabile per tutti gli investitori.
  • è obbligatoria per l'investitore qualora l'importo complessivo apportato sia inferiore ai 2.500,00 euro.
  • è opzionabile esclusivamente nella fase di adesione e viene esclusa/negaata nelle fasi successive.


  • Bitlend e Lemonway non sono responsabili di eventuali rimborsi parziali o totali e il fondo di garanzia non rappresenta un'assicurazione al credito.

Fondo di garanzia - Come funziona

    Bitlend si impegna a segnalare e notificare in tempi rapidissimi eventuali mancati rimborsi sia parziali che totali ai richiedenti interessati.

    Il fondo di garanzia si attiva nel momento in cui almeno due rate complessive non siano state rimborsate.

    L'attivazione del servizio implica l'intervento di Bitlend per il recupero del credito su mandato dell'investitore.

    Il rimborso del fondo di Garanzia avverrà nel momento in cui tutti i tentativi di recupero credito risultino vani.

    Le tempistiche di intervento possono variare dai 2 mesi ai 36 mesi dalla data di attivazione del fondo di garanzia.

Fondo di garanzia - Capienza

    La capienza del fondo di garanzia sarà visibile a tutti gli utenti registrati che abbiano attivato almeno un servizio in qualità di investitori e/o di richiedenti.